Top

Le origini dell’Uovo di Pasqua

Le origini dell’Uovo di Pasqua

Oggi vi raccontiamo la storia di uno dei simboli per eccellenza delle festività pasquali: parliamo ovviamente dell’Uovo di Pasqua! Amato indistintamente da grandi e piccini, come molti altri dolci, vanta origini antiche e affascinanti.

Continua a leggere il nostro articolo per saperne di più, noi ti aspettiamo nell'ipermercato del centro commerciale Carrefour Pavia ne troverai un vastissimo assortimento per festeggiare golosamente la tua Pasqua!

La storia:

La simbologia dell’uovo risale alle culture antiche: per eccellenza l’uovo ha rappresentato da sempre la vita. Gli Egizi ritenevano che fosse il centro dei quattro elementi: aria, terra, fuoco e acqua. Per i Persiani l’uovo era il simbolo di nuova vita, per questo motivo usavano scambiarsi le uova durante il periodo primaverile.

Riprendendo questa visione, i Cristiani lo vedevano come simbolo di resurrezione (quindi della Pasqua). Durante il Medioevo, le uova cominciarono ad essere decorate e scambiate tra le persone, dando poi vita a uova artificiali realizzate anche in materiali preziosissimi.

Per le uova di cioccolato bisognerà aspettare il 1828, quando il pasticcere olandese Van Hauten ideò uno stampo concavo per permettere la creazione di uova sottili, vuote all'interno, in modo da potervi inserire una piccola sorpresa.

Adesso che ne sai di più sull’Uovo di Pasqua, che ne dici di acquistarne uno nel nostro centro commerciale?

 

  • Centro commerciale gestito da
Top